Albenga (Liguria): finestre finte, decorazione o necessità?

 

Albenga: particolare Tromp d'oeil

Albenga: particolare tromp d’oeil

Albenga, con i suoi mille scorci medioevali e non, mi costrinse a camminare con il naso all’insù.

In varie piazze e vicoli finestre finte erano disegnate accanto a quelle vere.

Mi chiesi quale scopo avessero questi motivi ornamentali: solo una funzione puramente decorativa, oppure dietro vi era un significato più profondo?

Per capirlo bisognava andare indietro nel tempo.

Si sa che le tasse sono state, fin dalla notte dei tempi, invise a tutti i popoli.

Nella storia ci sono state, però, delle sorprendenti bizzarrie fiscali: ricordiamo che, per esempio, nella Repubblica di Venezia del 1400 si pagava la tassa sulle parrucche; nel 1700 in Polonia il governo tassò i camini delle case con il risultato che molti, già strangolati dall’esosità del fisco, preferirono vivere affumicati nelle loro case eliminandoli; in Russia lo zar Pietro il Grande (1689-1725) impose una tassa sulle barbe; in Prussia tassavano gli stivali e in Inghilterra, nel XVI secolo, la polvere di riso.

In questo contesto si collocò la tassa sulle finestre (1798) che il governo francese impose alla Repubblica Ligure. Era tanto più alta quanto più luce ed aria il cittadino riceveva dalle finestre della sua casa: fino a cinque non si pagava nulla, oltre c’erano delle aliquote calcolate in base al numero di quelle presenti sull’edificio. Si colpivano, quindi, soprattutto i ricchi che possedevano dimore lussuose: venne chiamata sussidio patriottico sulle finestre. Si corse subito ai ripari murandone la maggior parte e dipingendo, al loro posto, suggestivi trompe-l’oeil. Da qui derivò anche l’uso di chiamare imposte gli sportelli di legno montati su cardini all’esterno delle finestre, che servono a impedire il passaggio della luce. 

L’avventura continua….seguici su Viaggiare è, per sua forma, esistere.

Albenga: particolare Tromp d'oeil

Albenga: particolare tromp d’oeil

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Statistiche del Blog

  • 22,559 hits

Libri Per Viaggiare

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.812 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: