Frasi e citazioni 2

Quella notte, a letto, mi chiedevo se mi sarei addormentato oppure esploso, invece mi arrivò un’idea. Se non si riesce a far funzionare la propria vita si può per lo meno andare via. Si può cambiare il modo di vivere, disfarsi della routine, vivere rischi veri. Era una questione di dignità.

William Least Hear-Moon, “Strade Blu


Viaggiare è fuggire il proprio demone familiare, distanziare la propria ombra, seminare il proprio doppio.

Paul Morand


Cento motivi reclamano la partenza. Si parte per entrare in contatto con altre identità umane, per riempire una mappa vuota. Si parte perché si è ancora giovani e si desidera ardentemente essere pervasi dall’eccitazione, sentire lo scricchiolio degli stivali nella polvere; si va perché si è vecchi e si sente il bisogno di capire qualcosa prima che sia troppo tardi. Si parte per vedere quello che succederà.

Colin Thubron, “Verso la montagna sacra. Il monte Kailash. Un pellegrinaggio in Tibet


Una volta che hai viaggiato, il viaggio non finisce mai, ma si ripete infinite volte negli angoli più silenziosi della mente. La mente non sa separarsi dal viaggio.

Pat Conroy


Perché se ogni vera relazione amorosa può essere vissuta come un viaggio in un paese straniero di cui non capisci bene la lingua e non conosci i percorsi, e che ti spinge sempre più profondamente in un’invitante oscurità, così il viaggio in un paese straniero può essere una relazione amorosa nella quale ti domandi chi sei e di chi ti sei innamorato… Come l’amore, ogni buon viaggio ti porta fuori da te stesso e ti deposita in pieno terrore e meraviglia.”

Pico Iyer, “Why we Travel” 2000


Gli uomini viaggiano per vedere più chiaramente il posto da cui provengono.”

Bill Holm


Da parte mia, non viaggio per andare da qualche parte ma semplicemente per andare. Viaggio per amore del viaggio. Il grande evento sta nel muoversi, nell’avvertire più da vicino le esigenze e le difficoltà della nostra vita, nello scendere dal letto di piume della civiltà e trovare sotto i piedi il granito del globo, fitto di selci taglienti.”

Robert Louis Stevenson, “Viaggio nelle Cévennes in compagnia di un asino” 1879


Viaggiare insegna lo spaesamento, a sentirsi sempre stranieri nella vita, anche a casa propria, ma essere stranieri fra stranieri è forse l’unico modo di essere veramente fratelli. Per questo la meta del viaggio sono gli uomini.”

Claudio Magris, “L’infinito viaggiare


Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove.”

Pino Cacucci, “Un po’ per amore, un po’ per rabbia


A me piace uscire dalla città e tornarmene in Emilia, alla vita del paese. Un viaggio che mi rilassa e mi fa stare in pace con me stesso, la mia storia, le mie radici…….Appena era in un luogo desiderava quello che aveva lasciato. La felicità forse sta nell’itinerario e nello spostamento del viaggio.”

Pier Vittorio Tondelli


Difficile diventare adulti se non si fa un viaggio da soli. È un modo per superare la paura dell’altro e anche di sé stessi, in cui ci si trova a fronteggiare la nostalgia, si arriva alla riscoperta delle radici. Finché non fai un viaggio da solo non impari a rapportarti con gli altri.

Paolo Rumiz


Perché ogni vero viaggio presuppone la disponibilità ad accettare l’imprevisto, qualunque esso sia, anche quello di non sapere più di preciso chi si era prima di partire.”

Simona Vinci, “Nel bianco


Il luogo ideale per me è quello in cui è più naturale vivere da straniero.”

Italo Calvino, “Eremita a Parigi. Pagine autobiografiche


Non ha fissato una meta precisa. Ha intenzione di fare un viaggio lento, in treno, attraverso l’Europa. Evitare i centri importanti e le capitali. Fermarsi a dormire nelle città piccole di provincia, sedersi ai tavoli delle birrerie e delle osterie di paese. Andare a letto la sera presto e svegliarsi ogni giorno quando ancora fa buio. Ha comprato un biglietto chilometrico valido tre mesi. Ha radunato il suo bagaglio in tre sacche. Ha portato con sé un solo libro che intende leggere, riga dopo riga, come i versetti della Bibbia. Ha un quaderno per scrivere e un walkman per ascoltare musica.”

Pier Vittorio Tondelli, “Camere separate


Viaggiare è una brutalità. Obbliga ad avere fiducia negli stranieri e a perdere di vista il comfort familiare della casa e degli amici. Ci si sente costantemente fuori equilibrio. Nulla è vostro, tranne le cose essenziali.”

Cesare Pavese


Perché ci eccita tanto viaggiare, andare lontano? Per quello che ci lasciamo alle spalle o per quello che troviamo?

Peter Cameron, “Quella sera dorata


Ogni nuovo mattino, uscirò per le strade cercando i colori.” 

Cesare Pavese


Il viaggio è nella testa.

Jean Baudrillard


Quale mondo giaccia al di là di questo mare non so, ma ogni mare ha un’altra riva, e arriverò.

Cesare Pavese, “Il mestiere di vivere


Caro lettore, alla fine della mia Odissea, dopo aver ucciso tutti i Proci, Ulisse lascia Penelope e parte di nuovo. Perché lo fa? Perché Ulisse non è un personaggio ma è una mania. Una mania che costringe l’uomo a partire. Sempre. Una mania che alcuni hanno e altri no. Se anche tu ce l’hai, sappi che nel porto c’è una nave che ti aspetta. Non preoccuparti per la valigia. Non chiedere il prezzo del biglietto. Non chiedere la destinazione. L’importante è partire.”

Luciano De Crescenzo, “Nessuno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Statistiche del Blog

  • 26,642 hits

Libri Per Viaggiare

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.813 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: