Niger

 

Copertina

Copertina

Ibrahim Kane AnnourIl deserto negli occhi“: Ibrahim Kane Annour fa la guida turistica nel Sahara. Ha imparato da piccolo a orientarsi osservando il cielo, il letto asciutto dei fiumi, il contorno delle montagne all’orizzonte. Da grande ne ha fatto una professione che gli ha dato prestigio e benessere economico. È soddisfatto del suo lavoro e della sua vita finché nel 2007 è costretto a fuggire in Italia. In Niger ricco di uranio è iniziata l’ennesima rivolta tuareg e tutte le guide turistiche sono sospettate di appoggiare i ribelli per la loro profonda conoscenza del deserto. Un tuareg abbandona la sua terra solo se non ha altra scelta: è così che Ibrahim arriva a Pordenone la capitale dei tuareg d’Italia. Ottiene lo status di rifugiato e decide di chiedere il ricongiungimento famigliare anche se non ha un lavoro: non ce la fa più a vivere lontano dalla moglie e i quattro figli. Il libro scritto con un taglio narrativo racconta la sua vita: la storia di un uomo che non avrebbe mai voluto abbandonare l’Africa e che vorrebbe continuare a essere libero. Il deserto negli occhi è anche un omaggio al deserto e un modo per far conoscere al pubblico la cultura tuareg che rischia di scomparire per i disordini che rendono sempre più insicura la regione sahariana. Oggi infatti mentre la situazione in Niger migliora il vicino Mali rischia di diventare un nuovo Afghanistan.

(fonte: http://www.lafeltrinelli.it/libri/elisa-cozzarini/deserto-negli-occhi/9788889100844)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Statistiche del Blog

  • 21,318 hits

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.726 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: