Roberto Guastalla

 

Santone davanti alla porta di una Moschea 1901 (olio su tavola)-Museo Fondazione Cariparma

Santone davanti alla porta di una Moschea 1901 (olio su tavola)-Museo Fondazione Cariparma

Qui giace il semislamista Roberto Guastalla pittore alquanto originale maniaco per l’Oriente che sempre sognò, le rive del Bosforo, le grandi moschee, i bazar, gli Harem, le carovane, i serragli, i variopinti tappeti della Persia e del Cairo; le armi di Damasco, le palme, i cavalli arabi, lunghe file di cammelli e strani effetti di luce. Insomma tutto ciò che è più vago e pittoresco. Da Theran alla Mecca e da Fez a Istanbul.

(Roberto Guastalla)

Roberto Guastalla (1855 – 1912) pittore parmense manifesta presto le sue passioni. La citazione poco sopra è una epigrafe scherzosa posta su un monumento sepolcrale ideato per se stesso in un disegno giovanile.

La foto è presa dal web.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Statistiche del Blog

  • 26,554 hits

Libri Per Viaggiare

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.813 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: