Frasi e citazioni 12

È quando il corpo è tra quattro mura che lo spirito fa i suoi viaggi più lontani.

Augusta Amiel-Lapeyre


Si può sempre andare oltre, oltre non si finisce mai.

Jack Kerouac


Penso che per un viaggiatore sia naturale cercare la diversità, e che sia l’elemento umano ciò che lo rende più consapevole della differenza. Se la gente e il suo modo di vivere fossero uguali dappertutto, non avrebbe molto senso spostarsi da un posto all’altro.

Paul Bowles


Io voglio mescolarmi ai pastori, riavermi nelle oasi, vagabondare con le carovane, vendere scialli, muschio, caffè, mettere piede su qualunque sentiero dalle città al deserto.

Johann Wolfgang Goethe, “Il divano occidentale-orientale


Gli aborigeni australiani vedono il loro territorio come una ragnatela di percorsi. La parola <<paese>>, <<patria>> è la stessa che usano per <<strada>> o <<cammino>> (…). Pensano (anche) che la proprietà sia dannosa, salvo quella che si può portare con se camminando.

Bruce Chatwin


Viaggiare mi ha dato la possibilità di recarmi in luoghi che già esistevano nella mia immaginazione.

Hugo Pratt


Smarrirsi è l’unico posto dove valga la pena di andare.

Tiziano Scarpa


Il viaggio rappresenta un modo di vivere lo spazio e i luoghi come se si scrivesse una poesia. E’ poesia vissuta come l’amore e l’amicizia, un’appropriazione dello sconosciuto, una scoperta.

Ali Ahmad Sai’id Esber


Viaggiare ti lascia senza parole, poi ti trasforma in un narratore.

Ibn Battuta


I piedi capiscono tutto, se li lasci liberi. Ricordate: il flusso va dalla terra alla testa, non viceversa.

Riccardo Carnovalini


Chi sarà tanto insensato da morire senza aver fatto almeno il giro della propria prigione?

Marguerite Yourcenar, “L’Euvre au noir” 1982


Stamattina non sono di nessuna religione. Il mio dio è il dio dei viandanti. Se si cammina con abbastanza energia probabilmente non si ha bisogno di nessun altro dio.

Bruce Chatwin


Anche quando pare di poche spanne, un viaggio può restare senza ritorno.

Italo Calvino


Corvetta inderogabile, va avanti non si sposta.
A poppa lascia l’Europa, Asia, Africa; il vecchio Mondo e il Nuovo.
Ogni vela di profilo sembra un punto interrogativo: lo spazio custodisce la risposta.

Iosif Brodskij, “Il nuovo Jules Verne


Il viaggio è una presa di coscienza del fatto che siamo tutti diversi e abbiamo bisogno di spostarci per rendercene conto.

Tahar Ben Jelloun


Niente come tornare in un luogo rimasto immutato ci fa scoprire quanto siamo cambiati.

Nelson Mandela


Noi altri viaggiatori, tornando da paesi poco frequentati dagli inglesi e dagli altri europei, abbiamo agio di descrivere i più strampalati mostri marini e terrestri, mentre il fine legittimo d’uno scrittore di viaggi dovrebbe essere piuttosto quello di rendere gli uomini migliori e più savi, educandone anche l’ingegno con gli esempi, buoni o cattivi, tratti da ciò che si è osservato in paesi lontani.

Jonathan Swift


Noi viaggiamo, alcuni di noi per sempre, a cercare altre situazioni, altre vite, altre anime.

Anaïs Nin


Un viaggio è una persona a sé; non ce ne sono due simili.

John Steinbeck


In realtà io non cammino tra gli uomini ma al di sopra degli uomini, e tutto ciò che vedono di me sono le mie orme nei loro campi. E spesso li ho sentiti discutere e dissentire sulla forma e la misura delle mie impronte. Ce ne sono alcuni che dicono: sono le tracce lasciate da un mammut che ha percorso la terra in tempi remoti. E altri dicono: No sono i punti in cui son cadute meteoriti dalle stelle lontane. Ma tu, amico mio, lo sai perfettamente: non sono altro che le orme di un vagabondo.

Kahlil Gibran, “Il Vagabondo

Annunci

Statistiche del Blog

  • 24,172 hits

Libri Per Viaggiare

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

Segui assieme ad altri 3.813 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: